Circolare Distrettuale N°4 – settembre 2012

CIRCOLARE DISTRETTUALE N. 4 03 sett 2012

Settembre 2012

Alle Componenti  Il Comitato di Presidenza Distrettuale
Alle Componenti il Consiglio Distrettuale
Alle Componenti il Collegio Revisori dei Conti
Alle Presidenti di Sezione
Alle Responsabili Nazionali delle Commissioni  Riforma  e  Dispersione Scolastica/
Sviluppo, Formazione e Impiego
Alla Responsabile Sito Internet distrettuale e Ufficio Stampa
Alle Componenti Distrettuali delle Commissioni Nazionali
Alle Rappresentanti  Fidapa- BPWItaly  in Enti, Commissioni P.O. e Consulte
Alle Socie
Loro Sedi
Care Presidenti, Care  Amiche,
la pausa estiva si è ormai conclusa  e mi auguro abbiate passato un’estate rilassante e rigenerante, pronte per partire per la seconda parte del nostro mandato, che dobbiamo concludere in modo ottimale, raccogliendo i frutti di un lavoro  che porti al completamento di tutti gli obiettivi  definiti nel nostro programma, relativo al Tema Nazionale “Partecipazione e responsabilità per lo sviluppo della cittadinanza attiva e solidale”.
I sotto-obiettivi da trattare con priorità assoluta sono:
• La promozione del lavoro femminile, la rimozione degli ostacoli alla carriera e
• La lotta agli stereotipi di genere.
Ritengo tuttavia necessario che gli argomenti da trattare seguano un indirizzo comune, fatte salve come sempre tutte le interpretazioni e il modus operandi di ogni sezione.  Per permettere al Consiglio distrettuale di formulare un piano di lavoro annuale, che tenga conto dei temi nazionali da sviluppare e nel contempo delle esigenze operative delle sezioni, vi prego, per cortesia,  di inviarmi, entro 10 giorni dal ricevimento della presente, l’iniziativa che avete messo in calendario per il mese di ottobre/novembre (convegni, tavole rotonde, meeting, forum,..) e alla quale  desiderate la presenza del Distretto. Ricordo la necessità di ottemperare alle direttive statutarie che impongono alle sezioni di svolgere la programmazione seguendo le linee guida indicate dal Consiglio Nazionale, dalle Commissioni Nazionali  e in primis dalla Presidente Nazionale, alle quali mi sono sempre uniformata nella formulazione delle linee del  mio programma ,  per evitare  che le Sezioni attuino iniziative estemporanee, non pertinenti agli scopi e finalità della FIDAPA BPW-ITALY,  o per  evitare sovrapposizione di temi e coincidenze di date.
Ricordo inoltre a Tutte Voi, care Presidenti, che nelle varie attività dovranno essere sempre coinvolte le Componenti  Distrettuali delle Commissioni  Nazionali  e a maggior ragione le nostre Responsabili nazionali delle Commissioni , socie del nostro Distretto.
Anche la Responsabile Nazionale della Task Force Sanità, Gabriella Vaglieri, dovrà sempre essere coinvolta per le tematiche che  la riguardano.
Inoltre tutti gli uffici stampa e le referenti  sito  dovranno tenersi in contatto con la responsabile  del nostro sito internet, Ida Bressan, a cui andranno inviate tutte le informazioni che riguardano le Vostre Sezioni. Come pure dovrà essere inviata la rassegna stampa (quella dello  scorso anno sociale è stata inviata da pochissime sezioni, nonostante i solleciti).
Riprendo l’invito della Presidente Nazionale nelle linee guida Give me five ad esaminare con attenzione il nuovo Statuto, soprattutto per quanto riguarda gli articoli relativi  alle Sezioni e a programmare più incontri con le socie per far loro conoscere le modifiche apportate. Di questi incontri dovrò essere informata e dovrà tenersi traccia scritta. Ricordo altresì alle Presidenti di lavorare nel rispetto dello Statuto e del Regolamento, in collaborazione con il  Comitato di Presidenza  ed il Consiglio di Sezione, e di tenere sempre compilato  il registro dei Verbali e aggiornato il registro delle Socie apportando tutte le variazioni che dovessero avvenire all’interno degli organi direttivi (dimissione di un membro, etc)  o delle componenti l’assemblea (dimissione di una socia,…).
Ricordo ancora alcuni passaggi legati al cerimoniale  della nostra Associazione:
– la Presidente della Sezione farà pervenire l’invito ad una manifestazione o cerimonia alla Presidente del Distretto/ autorità FIDAPA o all’ Autorità civile, politica o religiosa su  cartoncino ufficiale (color crema con il logo blu della Fidapa BPWItaly) sul quale sarà indicata con precisione la carica della persona invitata e tutte le informazioni necessarie
-se una Sezione indice un premio regionale, alla consegna dello stesso dovrà invitare la Presidente Distrettuale; se si tratta di un premio nazionale, dovrà presenziare la Presidente Nazionale;
Ricordo di frequentare il sito nazionale www.fidapa.com ed il sito distrettuale www.fidapadistrettonordest.org
Ricordo anche, per le Sezioni che ancora non l’hanno fatto, di inviare un contributo a favore delle popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna. “Dovremmo vergognarci di riposare o fare un pasto abbondante fino a quando vi sia un solo uomo o una sola donna validi senza lavoro e senza cibo” Ghandi
Questo primo anno di lavoro si è concluso positivamente grazie alla Vostra collaborazione. Ora dobbiamo essere unite per  raggiungere gli obiettivi che ancora ci mancano e lo faremo con successo se saremo unite e collaborative.
Sempre a Vostra disposizione per ogni chiarimento o necessità, Vi  saluto caramente rinnovando il mio augurio di Buon Lavoro. Grazie  della Vostra Amicizia.
La Presidente Distrettuale, Anna Giovannoni
P.S. Farò inviare dalla Responsabile della Commissione Stampa del nostro distretto, Ida Bressan, il logo ufficiale che Vi prego di usare sempre così da uniformare la nostra immagine.
San Bonifacio,  03 settembre 2012