“Il cielo sopra Ferrara. La Ricerca e la Sicurezza”.

Samantha Cristoforetti 2
Samantha Cristoforetti (Foto: Il Resto del Carlino – Ferrara)

Samantha Cristoforetti ha concluso con  la sua presenza la giornata sulla ricerca e la divulgazione scientifica,  una giornata ricca di eventi e di incontri altamente qualificati dal titolo “Il cielo sopra Ferrara. La Ricerca e la Sicurezza”. La socie della Sezione di Ferrara, a cui si sono unite la presidente distrettuale Dora Paronuzzi e le socie Ida Castagna Bressan (Comitato per la Comunicazione) e Esterina Idra (TFE) hanno partecipato, nell’ambito dell’offerta didattica dell’Università di Ferrara e dell’Aeronautica Militare, ad alcuni incontri caratterizzati da presenze femminili di grandissimo spessore scientifico. In mattinata abbiamo  ascoltato “Donne nello spazio, uno spazio per le opportunità”, moderato da Cristiana Fioravanti docente dell’Università di Ferrara.  Sono intervenute il capitano Stefania Palmiero (Stato Maggiore Aeronautica), il tenente colonnello Paola Verde (Medico del reparto di Medicina aeronautica e spaziale), la scienziata Lucia Votano, (già direttrice dei Laboratori nazionali del Gran Sasso dell’Infn).  Durante la giornata si sono susseguiti molti interventi di carattere scientifico, aventi per argomento i progetti dell’Università di Ferrara  riguardanti il mondo dello spazio, di cui si citano il Drain Brain ideato dal professor Paolo ZamboniDirettore del Centro Malattie Vascolari di Unife, che studia la sclerosi multipla e la circolazione del sangue in condizioni di microgravità. “

gruppo giornata della ricerca scientifica
Socie FIDAPA BPWITALY con la scienziata Lucia Votano, al centro, socia Sez. Roma

Ma sono stati approfonditi anche molti altri argomenti riguardanti la vita nella stazione  spaziale . Infine in una grandissima sala, affollata per lo più da studenti, è apparsa Samantha Cristoforetti, astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea, capitano pilota dell’Aeronautica militare, protagonista di Futura, la missione dell’Agenzia Spaziale Italiana,  che ha illustrato con straordinarie slides i momenti della sua vita in orbita nella stazione spaziale.

 

 

 

 

 

 

Alle socie della Sezione di Ferrara e del Distretto Nord Est

Carissime, con piacere vi inolto la mail del prof.  Riccardo Modestino – Associazione De Humanitate Sanctae Annae – per il progetto “il cielo sopra Ferrara. AstroSamantha” che ci ha viste coinvolte e la risposta della nostra presidente:

DA: Riccardo Modestino

Cara Susanna, desidero esprimere a Te e a Tutte Voi il mio vivo ringraziamento per la grande collaborazione espressa dalla FIDAPA provinciale e distrettuale , non solo per l’eccellente presenza della Prof.ssa Lucia Votano ma anche per quella di molte donne e di molti studenti da Voi sapientemente coinvolti.E’ la dimostrazione che lavorando in gruppo intorno a eventi culturali complessi ( “la cultura è unica e la scienza abita il territorio del dubbio ” ha detto la Lucia nella sua mirabile conferenza) si ottengono grandi risultati , specie nella prospettiva della formazione delle nuove generazioni. Mi accingo a preparare , nel corso dell’estate , una summa di tutte le relazioni scientifiche e una sintesi dei filmati e delle foto scattate per raccontare in altre occasioni quanto abbiamo realizzato nella nostra piccola, ma …preziosa ed eccellente città. A presto . Il Vostro amico Riccardo Modestino

RISP.

Caro Riccardo,
ti ringrazio per le belle parole che hai sempre avuto per noi.
Tutti i progetti che hai proposto ci hanno sempre coinvolto ed entusiasmato portandoci a condividere il lavoro di organizzazione con impegno. Se i risultati sono stati buoni è per merito della sinergia che abbiamo saputo sviluppare. Un lavoro di squadra permette sempre di ottenere obbiettivi altrimenti impossibili ai singoli e noi ci siamo rivelati un ottima squadra, direi!
Aspetto con piacere il tuo “racconto” e ti auguro una buona estate.
Grazie per la tua amicizia, con affetto
Susanna Benetti