FIDAPA BPW ITALY - DISTRETTO NORD EST

PREMIO “WOMEN VALUE COMPANY 2017 – INTESA SANPAOLO”

Partecipa anche tu con la tua impresa fino al 20 febbraio.

Compila il questionario online entro il 20 febbraio 2017

Intesa Sanpaolo ha a cuore il lavoro delle donne e da sempre dedica loro un’attenzione speciale con iniziative a favore della crescita professionale e dell’imprenditoria femminili.

Le donne sono una risorsa sempre più importante per lo sviluppo e il cambiamento economico e sociale del nostro Paese. Oggi il tasso di occupazione femminile è al 54 per cento. Secondo una ricerca della Banca d’Italia, una crescita al 60% comporterebbe un aumento del PIL fino al 7 per cento.

Nonostante gli effetti potenzialmente positivi, le discriminazioni sono ancora significative: ad esempio percorsi di carriera più lenti, differenze retributive, mancata valorizzazione delle proprie competenze.

Ecco perché, insieme alla Fondazione Marisa Bellisario, abbiamo deciso di assegnare un riconoscimento speciale alle piccole e medie imprese impegnate nel garantire pari opportunità e valorizzare le carriere al femminile.

Quest’anno il premio verrà assegnato a due imprese, una media e una piccola, che si sono distinte per iniziative a favore del lavoro delle donne.

Partecipa anche tu con la tua impresa.
Stiamo cercando aziende che più delle altre favoriscono la cultura della “diversità di genere” e investono in:

servizi per conciliare famiglia e lavoro
iniziative per una serena gestione del tempo in azienda, come asili nido interni e orari flessibili
politiche retributive basate sul merito
sviluppo e valorizzazione di competenze e carriere femminili
Come candidarsi

È semplice: leggi con attenzione il bando e poi compila il questionario online entro il 20 febbraio 2017. Per prepararti al meglio alla compilazione del questionario leggi la guida

https://www.intesasanpaolo.com/it/business/landing/premio-fondazione-marisa-bellisario.html

Premio Women Value Company 2017 – Intesa Sanpaolo

https://www.intesasanpaolo.com/it/business.html

http://www.fondazionebellisario.org/online/premio-women-value-company-2017-intesa-sanpaolo-2/

http://www.unive.it/pag/18870/

Dottorato industriale

Questo tipo di collaborazione consente alle aziende di formare, rafforzandone le competenze, i propri dipendenti a tempo indeterminato nell’ambito di un Corso di dottorato di ricerca.
L’aggettivo “industriale” deve essere inteso in senso ampio “includendo tutti i settori del mercato del lavoro privato e pubblico, dalle imprese profit, alle istituzioni pubbliche, fino a ONG e istituzioni di tipo caritatevole o culturale”(Commissione Europea 2011).
Il percorso formativo viene costruito di comune accordo dall’azienda e dal Collegio docenti del Corso di dottorato coinvolto e prevede sia la frequenza di corsi universitari che lo svolgimento dell’attività di ricerca. Il dottorando viene seguito da due supervisori, uno accademico ed uno aziendale.
Per accedere a questa opportunità l’azienda deve inviare all’Ufficio Dottorato di ricerca ( graduate.school@unive.it) l’allegata manifestazione d’interesse, che verrà sottoposta all’attenzione del Collegio dei docenti.
A seguito del positivo accoglimento della richiesta si procederà alla stipula della convenzione e all’inserimento nel bando d’ammissione ai Corsi di dottorato dei posti riservati ai dipendenti.
I dipendenti saranno ammessi al Dottorato solo a seguito di superamento della relativa selezione.
Per quanto riguarda il prossimo bando d’ammissione (33° ciclo) per l’a.a. 2017/2018, le manifestazioni d’interesse dovranno pervenire entro il 28 febbraio 2017.